Investigazioni Matrimoniali

Mettiti in contatto con le aziende investigazioni del tuo comune o della tua provincia.

Ricevi i preventivi, confronta l'offerta e scegli di risparmiare senza rinunciare alla qualità del servizio.


Descrizione Investigazioni Matrimoniali

Le investigazioni matrimoniali vengono svolte solitamente al fine di verificare una presunta infedeltà coniugale, di raccogliere prove necessarie per una richiesta di separazione o divorzio, per la determinazione e la rivalutazione degli assegni di mantenimento, per l’acquisizione di prove al fine di presentare richiesta per l’affidamento di minori e per l’accertamento e il controllo di minori.

Le investigazioni matrimoniali sono sempre precedute da un incontro preliminare per l’acquisizione di dati informativi e l’elaborazione di un piano di indagine con relativa compilazione di un preventivo di spesa. Se sei nelle condizioni di dover verificare una presunta infedeltà coniugale o vorresti richiedere la separazione o il divorzio e necessiti di acquisire delle prove da usare in sede legale, rivolgiti al portale Imprendo.org, inserisci la regione in cui vivi e consulta le liste di specialisti del settore investigazioni matrimoniali.

L’accertamento delle infedeltà coniugali consente in sede di richiesta di divorzio l’addebito al congiunto. Le investigazioni matrimoniali producono, infatti, prove, vale a dire foto e filmati, che possono essere utilizzati in sede di giudizio al fine di dimostrare il comportamento negativo del coniuge; comportamento che, oltre all’infedeltà, può riguardare tutta una serie di comportamenti considerati lesivi.

Esiste però anche la possibilità di richiedere investigazioni matrimoniali da svolgere prima delle nozze al fine di verificare una serie di informazioni a tutela dell’interesse di uno dei coniugi. Ovviamente ciascun procedimento investigativo è preceduto da un preventivo investigazione matrimoniale, in base al quale decidere se procedere o meno.

Nel caso in cui hai, invece, riscontrato un comportamento scorretto da parte dell’ex-coniuge in base al quale ti sembra più che doveroso richiedere l’affidamento di un minore, puoi commissionare delle apposite investigazioni volte all’acquisizione di prove apposite. Tali prove accertanti la scorrettezza genitoriale del coniuge possono fungere da base per la richiesta di affidamento del minore.
 

Trova il professionista per Investigazioni Matrimoniali nella tua zona